CAPOLAVORI IN BIANCO E NERO: "SABRINA"!

SABRINA, L'AMORE A HOLLYWOOD

Humphrey Bogart e Audrey Hepburn in "Sabrina (1954)




Se ancora non lo avete visto, rimediate, e conservatelo nella vostra cineteca, perché “Sabrina” è uno dei grandi classici di Hollywood.

IL FILM
“Sabrina” (1954) del mitico Billy Wilder è una delle commedie romantiche più amate. Ottenne sei nomination agli Oscar e vinse la statuetta per i costumi. Cast eccezionale: Humphrey Bogart, William Holden, Audrey HepburnIl film è tratto da un testo teatrale, una commedia romantica che andò in scena a Broadway negli anni Cinquanta, il titolo è "Sabrina Fair" e tra gli attori c'erano Joseph Cotten e Margaret Sullavan. L'autore era Samuel Taylor (1912-2000), drammaturgo e sceneggiatore, che collaborò anche con Hitchcock, nel capolavoro "La donna che visse due volte". 

"Sabrina" nel 1995 ha avuto un remake con la regia di Sydney Pollack


LA TRAMA 
Sabrina è una ragazza timida e impacciata, figlia dell'autista dei Larrabee,  una famiglia di miliardari di Long Island. Si innamora, non ricambiata, del dongiovanni David Larrabee (William Holden) e così dopo aver tentato il suicidio, decide di partire per Parigi, per frequentare una scuola di cucina. Una volta tornata a casa, è completamente un'altra persona: più elegante, più matura, sicura di sé. Sia David che suo fratello Linus (Humphrey Bogart) iniziano a corteggiarla, a quel punto lei dovrà scegliere chi sposare. 


CURIOSITÀ
Bogart e Holden non si sopportavano. Bogart - che per questo ruolo venne pagato più dei colleghi - avrebbe voluto la moglie, Lauren Bacall, nella parte di Sabrina: secondo Bogart, Audrey Hepburn non aveva talento e non sapeva recitare. Diverso invece il giudizio di Holden sulla Hepburn (i due ebbero una relazione durante la lavorazione del film). Inoltre, Samuel Taylor - il drammaturgo e autore del testo - che è accreditato tra gli sceneggiatori della pellicola, abbandonò il set, per divergenze con Wilder, che stava cambiando il copione. 

CONSIGLIATO?
Sì. La storia di Sabrina ha fatto innamorare milioni di spettatori in tutto il mondo, per anni, e ancora oggi continua a far sognare. Dopotutto, chi non vorrebbe un colpo di fortuna, come quello di Sabrina?


©micolgraziano

Commenti