Che spasso, questo Dupree! 😄

 

Owen Wilson, Kate Hudson, Matt Dillon in "Tu, Io e Dupree"

Torniamo a parlare di commedie romantiche (che fanno bene all'umore!). Stavolta ve ne consiglio una, fresca e divertente, del 2006: "Tu, Io e Dupree", diretta dai fratelli Russo, Anthony e Joe, registi di blockbuster come "Avengers: Endgame" (2019). 

Prima d'entrare nel vivo, vi chiedo: avete mai vissuto con un ospite scomodo (e inatteso)? Immaginate: un amico che vi piomba in casa e che ci resta, non si sa per quanto, perché è single, non ha un lavoro né un tetto sopra la testa. Un amico eccentrico, che (pur dormendo sul divano) diventa, piano piano, - lui! - il vero padrone di casa vostra...

Ebbene, il Dupree in questione, è proprio quel genere di ospite. Un bambinone senza arte né parte che s'installa dal suo migliore amico fresco di nozze. Dupree, ovviamente, nessuna intenzione ha di levar le tende. È disoccupato ma inattivo nella ricerca. Nell'unico colloquio rastrellato ce la mette tutta per non esser scelto. Preferisce invece giocare a baseball con i ragazzini del quartiere e ama organizzare allegri tv party in salotto. Insomma, Dupree ne combina davvero di tutti i colori. E da spettatori ci domandiamo: lo fa per ingenuità o è un marpione? Non è dato sapere. D'altra parte questo tipo di personaggi (che diciamolo, sono esilaranti!) li troviamo, seppur con sfumature diverse, anche nelle commedie italiane, pensiamo a quello interpretato da Peppino De Filippo in "Signori, in carrozza!". Dupree, quindi, sorpasserà ogni limite, e metterà a dura prova la pazienza dell'amico: manderà persino a fuoco il divano...

Il cast è stellare: Kate Hudson, Owen Wilson, Matt Dillon, Michael Douglas. Owen Wilson, dalla potenza comica straordinaria, è irresistibile. Bella l'intesa tra Dillon e la Hudson. Michael Douglas graffiante nei panni di un padre geloso.  

©micolgraziano

Commenti