UN MATRIMONIO TURBOLENTO: "AFFARI DI CUORE" 💕

Film "Affari di cuore"
Meryl Streep e Jack Nicholson in "Affari di cuore" (1986)

MIKE NICHOLS E NORA EPHRON RACCONTANO UN MATRIMONIO

"Affari di cuore" (titolo originale: Heartburn) racconta - tra realtà e finzione - il turbolento matrimonio tra la scrittrice e regista Nora Ephron (ve la ricordate? È lei che ha diretto la celebre commedia romantica "C'è posta per te"!) e suo marito, il reporter Carl Bernstein, simbolo del giornalismo investigativo. 

La pellicola è diretta dal grande Mike Nichols, mentre la sceneggiatura è opera di Nora Ephron. 

STORIA ROMANZATA
La Ephron descrive gli alti e bassi della sua vita coniugale: l'innamoramento, la passione, le nozze, la prima gravidanza, i tradimenti, le liti, i ritorni di fiamma, i piglia e riprendi, e l'epilogo inevitabile di otto lettere: divorzio. 

LUI E LEI
Meryl Streep è Rachel, giornalista di Manhattan, esperta di food; non solo ne scrive, ma è anche una cuoca coi fiocchi: prepara squisiti spaghetti alla carbonara dopo intense notti d'amore. Jack Nicholson è Mark, anche lui giornalista, sempre affamato, di cibo, di donne, di letto.


Meryl Streep in "Affari di cuore"

Quel che rende eccezionale questo film è la bravura di Streep e Nicholson. E alcune scene sono uno spasso. Strepitosi, ad esempio, in una scena memorabile, mentre mangiano grandi fette di pizza e, tritando di gusto, cantano a squarciagola, nella loro casa enorme, che cade a pezzi. Tra i due c'è proprio una bella intesa e pare che Nicholson s'innamorò davvero della Streep, senza essere ricambiato. 

Infine, un pensiero su Nora Ephron: sapeva raccontare con leggerezza, ovvero: grazia e levità; una leggerezza della pensosità. 


NOTE: Del cinema di Mike Nichols vi avevo già parlato in questo post: "Due film di Mike Nichols".


©micolgraziano

Commenti