"A STAR IS BORN" NELLA VERSIONE DI BRADLEY COOPER

 

"A Star Is Born"


"A Star Is Born" è stato un enorme successo. Protagonisti Bradley Cooper e Lady Gaga, coppia straordinaria che ha emozionato il pubblico e convinto la critica. Presentato a Venezia nel 2018, ha ricevuto otto minuti di applausi con standing ovation. Il film, agli Oscar, ha ottenuto otto candidature e vinto la statuetta nella categoria miglior canzone originale grazie al brano "Shallow". Tra i produttori della pellicola c'è Todd Phillips, regista di "Joker". 


"Can I touch your nose?"
"Oh, my gosh"



CARISMATICI, EMOZIONANTI
Bradley Cooper per la prima volta dietro la macchina da presa. "A Star Is Born" ha inoltre svelato il grande talento d'attrice di Lady Gaga (che in passato aveva già studiato recitazione), perfettamente a suo agio nei panni dell'astro nascente Ally. Grazie alla sua performance la popstar ha ricevuto una nomination agli Oscar. Magnetica, inoltre, l'intesa con Bradley Cooper: un'alchimia che ha scatenato gli amanti del gossip. 

Cooper si è preparato a lungo per il personaggio di Jack, cantante e musicista. Ha preso lezioni di chitarra da Lukas Nelson (figlio di Willie) coautore e produttore di alcuni brani della colonna sonora del film. 


REMAKE
"A Star Is Born" è un classico di Hollywood. Prima di questa versione firmata Bradley Cooper, ce ne sono state altre: una con Janet Gaynor del 1937 diretta da William A. Wellman, una del 1954 con Judy Garland e la regia di George Cukor, un'altra del 1976 con interprete Barbra Streisand. La storia parla di una giovane che diventa famosa grazie all'aiuto di un big. Lady Gaga è quindi Ally una ragazza insicura (non le piace il suo naso) con la passione del canto che un giorno mentre si esibisce in un piccolo locale incontra un cantante affermato, Jack (Bradley Cooper), che la porterà al successo. Tra loro nascerà un amore romantico ma turbolento. Anche perché lui è dipendente dall'alcol. 

ALTRI INTERPRETI
Da segnalare soprattutto Sam Elliott (la sua voce è inconfondibile, ascoltatelo non doppiato) che ha ricevuto una candidatura agli Oscar come attore non protagonista per il ruolo di Bobby, fratello di Jack (Bradley Cooper). Nel cast inoltre Andrew Dice Clay che interpreta il padre di Ally (Lady Gaga). Guardatelo pure in "Blue Jasmine" di Woody Allen. Strepitoso. 

RIFLESSIONI
Perché la storia raccontata da "A Star Is Born" (dagli anni Trenta a oggi), continua a far battere il cuore? Perché è universale. Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sognato d'incontrare qualcuno di speciale, in un modo inatteso. Qualcuno in grado di condurci dove abbiamo sempre desiderato. 


©micolgraziano 

ISCRIVITI AL BLOG!

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Commenti