"Love Is All You Need" commedia romantica di Susanne Bier

Una scena del film "Love Is All Your Need"

Siete alla ricerca di commedie romantiche? Vi consiglio "Love is all you need" della regista danese Susanne Bier, molto apprezzata a Hollywood (vi ricordate "In un mondo migliore""Bird Box"?). Splendida la compagnia di attori capitanata da Pierce Brosnan e dalla sempre impeccabile Trine Dyrholm, raffinatissima interprete che ho molto apprezzato ne “La comune” e in “Nico, 1988”. "Love is all you need" riporta alla memoria (con le opportune differenze, 'of course') certe atmosfere di Nancy Meyers o di Woody Allen. Al centro della storia c’è una donna, Ida, sposata da tanti anni e madre di due figli grandi. Ida combatte da tempo contro il cancro e sembra lo abbia sconfitto. Il marito, un tipo che non si fa troppi problemi, durante la malattia di lei ha allacciato una relazione con una ragazzetta sexy e la povera Ida li sorprende avvinghiati sul divano di casa. Ma il perno della storia è la cerimonia di nozze della loro figliola che sta per accasarsi con un giovanotto di buona famiglia, Patrick, figlio di un tale Philip, ricco imprenditore del settore ortofrutticolo, proprietario di un'immensa piantagione di limoni in Italia. L’uomo, inglese, ha una grossa tenuta, davvero notevole, sulla Costiera Amalfitana ed è proprio lì che genitori, parenti, amici eccetera eccetera si incontrano per trascorrere insieme i giorni che precedono la cerimonia. In quell'occasione vacanziera si creano alleanze, sinergie. Si litiga, ci si innamora. E sì, Philip, dongiovanni scorbutico si sentirà attratto dalla ruspante Ida, non colta come Philip ma estremamente sensibile. Philip è invece nel mirino di una cognata isterica che lo vorrebbe tutto per sé. La scena più intensa: Ida si tuffa nuda in mare per un bagno in solitudine, quando esce dall'acqua però trova Philip e allora si copre come meglio può per non mostrare i segni della malattia che le ha trasformato il corpo.  "Love is all you need" lo trovate su RaiPlay. PS. Se cercate altri film che parlano di parenti riuniti per festeggiare coppie di sposini, vi raccomando "The Wilde Wedding", da guardare soprattutto per la presenza di due grandi attori come Glenn Close e John Malkovich.

©micolgraziano

Commenti