"Stepmom": storia di una famiglia allargata

Susan Sarandon e Julia Roberts in "Amiche nemiche"

 

Quando Julia Roberts e Susan Sarandon girarono questo film (in cui interpretano due rivali), la stampa maliziosa riportò che le due attrici non andavano d'accordo. Voci che sono state però più volte smentite. Susan Sarandon ha svelato su Twitter che si trattò di un pettegolezzo inventato dalla sua PR. 

Come spesso accade, se un uomo e una donna girano un film insieme, i giornali di gossip danno per scontato il flirt, se si tratta invece di due donne allora queste devono per forza odiarsi... 

"Stepmom" (titolo italiano: "Nemiche amiche") è diretto da Chris Columbus, regista che ha collezionato parecchi successi ("Mamma, ho perso l'aereo", "Mrs. Doubtifre") e in "Nemiche amiche", come già in "Mrs. Doubtfire", ci racconta la storia di una coppia divorziata e con bambini. 

Siamo a New York (rappresentata in tutto il suo fascino). Isabel (Julia Roberts) è una brillante fotografa di moda che intreccia una relazione con Luke (Ed Harris), più grande di lei, ricco avvocato e padre di due ragazzini tutto pepe: Ben (Liam Aiken), che vuole diventare un mago (proprio così!) e la battagliera Anna (Jena Malone) appassionata d'arte e musica rock. Isabel è una donna in carriera, un'artista distratta ed esuberante; non ha figli e neanche li ha mai voluti. Ed è proprio ciò che le viene contestato da Jackie (Susan Sarandon), ex moglie di Luke. Jackie che ha rinunciato a un prestigioso lavoro nell'editoria per fare la mamma e la moglie. Così Isabel e Jackie litigano di continuo. E sono scintille anche tra Isabel e i bambini che non accettano di vivere in una famiglia allargata. Ma ad un certo punto, le cose cambiano...

Il film ha ricevuto critiche contrastanti. Alcuni lo considerano, arricciando il naso, una storia natalizia strappalacrime. Ad ogni modo, il cast è strabiliante, motivo per cui si resta incollati fino alla fine. Ed Harris, Julia Roberts e Susan Sarandon sono formidabili (Sarandon ha ottenuto una nomination ai Golden Globe). Perfetti i due bambini: Jena Malone (qui al suo terzo film) e Liam Aiken. Inoltre: a mio avviso, il racconto contiene situazioni e personaggi verosimili. E descrive bene i problemi di molte famiglie di oggi. 

Scena memorabile: Jackie/Susan Sarandon che balla in pigiama con i figli sulle note di "Ain't No Mountain High Enough", cantata da Marvin Gaye e Tammi Terrell.  

Curiosità: Julia Roberts interpreta una fotografa, come anche in "Closer" di Mike Nichols


©micolgraziano 


ISCRIVITI AL BLOG!

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Commenti